Chi siamo

L’Associazione ticinese dell’industria orologiera (ATIO) nasce con la principale intenzione di offrire alle aziende del settore orologiero un luogo di formazione flessibile e modulare, dove formare gli addetti del settore di oggi e di domani.Otto aziende del ramo orologiero con sede in Ticino, che danno lavoro a circa 1’000 persone, e l’Associazione industrie ticinesi (AITI) hanno creato questo sodalizio che tra i suoi scopi ha proprio quello di promuovere nel nostro Cantone un nuovo Centro di formazione del settore orologiero (CFO), così da migliorare la formazione e la specializzazione della manodopera del ramo, ma anche garantire al comparto un futuro degno di questo nome, sia dal punto di vista economico che dal profilo dell’immagine presso l’opinione pubblica.

Infatti, a differenza di qualche anno fa, oggi in Ticino avvengono tutte le fasi di progettazione e costruzione di un orologio e ATIO con il nuovo Centro ambisce a creare una formazione continua moderna per l’orologeria, senza creare sovrapposizioni con l’apprendistato, ma avvalendosi del materiale didattico formativo e delle strutture già esistenti e aprendosi nel contempo a eventuali sostegni cantonali e federali.Un ulteriore obiettivo di ATIO è quello di tutelare gli interessi delle aziende associate, rappresentandole di fronte all’opinione pubblica e alle autorità federali, cantonali e comunali, nonché alle altre associazioni del ramo. Non meno importante sarà anche la promozione della collaborazione con gruppi economici affini e fra le ditte associate.

Comitato

Oliviero Pesenti
Presidente
(Erbas SA)

Alessandro Recalcati
Vice Presidente
(Tmex Group SA)

Mirko Audemars
Membro
(Audemars microtec SA)

Antonello Miserino
Membro
(Time Pieces SA)

Angelo Piritore
Membro
(Farone SA)

Antonio Puntello
Membro
(Tiffany & Co. Swiss Watches Sagl)

Christoph Wild
Membro
(Argor Heraeus SA)

Marco Martino
Segretario
(AITI)